Dott. Fabio Mazza – La Psicologia Applicata alle Relazioni

Matrimonio senza sesso: 5 cause e come affrontarle

‍Image Source: Pexels

Il sesso è un elemento fondamentale in una relazione di coppia, soprattutto a lungo termine, come nel caso di un matrimonio. Tuttavia, se entrambi i coniugi sono d’accordo nell’affrontare una relazione senza intimità sessuale, può non avere ripercussioni sulla qualità della relazione o del matrimonio. Tuttavia, se uno dei coniugi non è d’accordo o non si sente soddisfatto, la relazione può deteriorarsi e la soddisfazione personale può diminuire.

Secondo numerosi studi sulla soddisfazione all’interno di una relazione coniugale, spesso uno o entrambi i partner non si sentono particolarmente soddisfatti della loro vita sessuale. Questa insoddisfazione può avere ripercussioni negative sulla relazione. In alcuni casi, due persone che iniziano a vivere insieme e poi decidono di sposarsi potrebbero non essere nella migliore situazione di coppia. Le aspettative di entrambi i partner riguardo al soddisfacimento sessuale potrebbero non essere allineate, portando a un bivio o a conflitti che possono mettere a rischio la relazione.

Cause comuni di un matrimonio senza sesso

Esistono diverse cause comuni che possono portare a un matrimonio senza sesso. Comprendere queste cause è fondamentale per affrontare il problema e trovare soluzioni appropriate. Di seguito sono elencate cinque delle cause più frequenti:

1. Il rifiuto dell’intimità

Uno dei coniugi potrebbe trattenere per sé l’intimità emotiva, spirituale e sessuale nei confronti dell’altro. Questa persona potrebbe sembrare perfetta agli occhi esterni, ma all’interno della coppia potrebbe essere poco presente e coinvolta. Potrebbe essere troppo occupata al di fuori della relazione e poco coinvolta all’interno della coppia. Questa mancanza di intimità può portare a una sensazione di essere coinquilini o soci nella gestione della casa e delle attività quotidiane, ma senza quella intimità emotiva e sessuale che è fondamentale per mantenere un rapporto soddisfacente.

2. Stato depressivo

Uno dei coniugi potrebbe trovarsi in uno stato depressivo che influisce negativamente sulla sua libido e sul desiderio sessuale. La depressione può essere causata da fattori esterni alla coppia, come lutti, stress lavorativo, problemi finanziari o esperienze traumatiche. È importante affrontare questa situazione e cercare l’aiuto di un professionista della salute mentale per superare la depressione e migliorare la relazione.

3. Dipendenza dal sesso

Una persona potrebbe sviluppare una dipendenza dal sesso, che può manifestarsi nella ricerca costante di pornografia o incontri sessuali extraconiugali. Questo può portare a difficoltà nel rapporto sessuale con il coniuge, poiché la persona potrebbe preferire queste esperienze rispetto all’intimità con il partner. In questi casi, è importante considerare l’aiuto di un professionista specializzato nel trattamento delle dipendenze sessuali.

4. Basso livello di testosterone

Sia gli uomini che le donne possono sperimentare un basso livello di testosterone, che può influenzare il desiderio sessuale. Le donne potrebbero sperimentare una mancanza di desiderio sessuale a causa di un basso livello di testosterone, mentre gli uomini possono sperimentare problemi di erezione e diminuzione del desiderio sessuale. È possibile valutare i livelli di testosterone attraverso accertamenti medici e cercare soluzioni mediche appropriate.

5. Mancanza di comunicazione sulla sessualità

La mancanza di comunicazione sulla sessualità è una delle cause più comuni di un matrimonio senza sesso. Spesso, i problemi sessuali all’interno di una coppia sono legati a un modo diverso di esprimere e cercare la sessualità. È fondamentale comunicare apertamente con il proprio coniuge per capire i desideri, le fantasie e le preferenze sessuali reciproche. Superare i tabù culturali e parlare apertamente può aiutare a smuovere gli aspetti che stanno diventando deficitari nella relazione.

Come affrontare un matrimonio senza sesso

Affrontare un matrimonio senza sesso richiede impegno, comprensione e comunicazione aperta tra i coniugi. Ecco alcuni suggerimenti su come affrontare questa situazione:

  1. Parlare apertamente: Siate sinceri e aperti nel discutere i vostri desideri e le vostre aspettative sessuali. Comunicate ciò che vi piace, ciò che vorreste sperimentare e cercate di trovare un terreno comune.
  2. Rivolgersi a un professionista: In alcuni casi, potrebbe essere utile cercare l’aiuto di un terapista sessuale o di un consulente matrimoniale specializzato nel trattamento dei problemi sessuali. Un professionista può fornire supporto e suggerimenti per affrontare le difficoltà sessuali.
  3. Esplorare nuove opportunità: Sperimentate nuove attività e stimoli sessuali per ravvivare la vostra vita sessuale. Potreste provare nuove posizioni, giocattoli sessuali o fantasie condivise.
  4. Lavorare sul benessere generale: Prendetevi cura del vostro benessere fisico e mentale. L’esercizio fisico regolare, una dieta equilibrata e una buona gestione dello stress possono contribuire a migliorare il desiderio sessuale.
  5. Cercare il supporto di una comunità: Trovate gruppi di supporto o comunità online che affrontano problemi simili. Parlare con altre persone che stanno vivendo situazioni simili può fornire conforto e consigli utili.
  6. Essere pazienti: Affrontare un matrimonio senza sesso richiede tempo e pazienza. Siate aperti al cambiamento e pronti a lavorare insieme per migliorare la vostra intimità.

Conclusione

Un matrimonio senza sesso può essere un problema delicato da affrontare, ma comprendere le cause comuni e adottare misure appropriate può aiutare a migliorare la situazione. La comunicazione aperta, l’aiuto di professionisti specializzati e l’esplorazione di nuove opportunità sessuali possono contribuire a ravvivare la vostra vita di coppia. Ricordate che ogni situazione è unica e che è importante adattare le soluzioni alle vostre esigenze specifiche.

Exit mobile version