"La qualità delle nostre relazioni determina la qualità della nostra vita"

     “Perché CONOSCERE vuol dire RICONOSCERE”

 

Cerca
Close this search box.

Comprendere la Relazione con una Donna Narcisista e il Sesso come Potere

La relazione con una persona affetta da disturbo narcisistico di personalità può essere complessa e confusa. In particolare, la dinamica sessuale può assumere un ruolo di grande importanza per la narcisista, diventando una fonte di potere e controllo. In questo articolo, esploreremo come è la relazione con una donna narcisista e come il sesso può essere utilizzato come uno strumento di manipolazione e gratificazione per la narcisista stessa.

I Tre Comportamenti Tipici di una Donna Narcisista

Quando si tratta di vivere la sessualità all’interno di una relazione con una donna narcisista, si possono individuare tre situazioni tipiche:

  1. Fase Iniziale di Coinvolgimento Intenso: All’inizio della relazione, la sessualità viene vissuta in maniera estremamente coinvolgente e presente. Ciò crea un senso di passione travolgente per il partner, che si sente finalmente capito e apprezzato. In questa fase, la narcisista è in grado di offrire emozioni intense e una sintonia sessuale che può essere nuova ed entusiasmante per il partner. Tuttavia, questa fase di coinvolgimento intenso non dura a lungo e spesso serve come meccanismo per catturare l’attenzione del partner.
  2. Fase di Passione e Distacco: Una volta che la narcisista sente di avere il completo controllo sul partner, la sessualità inizia a perdere l’importanza iniziale. La narcisista può passare da momenti di ipersessualità e passione travolgente a periodi di distacco emotivo e sessuale. Questi cambiamenti imprevedibili possono creare confusione e insicurezza nel partner, che si chiede cosa sia successo alla relazione.
  3. Fase di Assenza Completa di Rapporti Sessuali: Nella terza fase, la narcisista può arrivare a negare completamente i rapporti sessuali al partner. Per lei, il sesso diventa una questione di controllo e potere, utilizzato per manipolare e rafforzare il proprio ego. In questa fase, diventa evidente che il sesso non è un’espressione di amore, passione, coinvolgimento o piacere reciproco, ma piuttosto uno strumento per attirare il partner nella relazione.

Il Sesso come Strumento di Potere

Per la donna narcisista, il sesso non è solo un modo per soddisfare i propri desideri sessuali, ma anche un modo per esercitare il controllo sul partner e gratificare il proprio ego. La narcisista può utilizzare il sesso come un premio o una punizione, condizionando così il comportamento del partner.

Se il partner riesce a soddisfare le esigenze e i desideri della narcisista e a gratificare il suo ego, potrà essere ricompensato con il sesso. Al contrario, se il partner non riesce a soddisfare le aspettative della narcisista, il sesso gli verrà negato come forma di punizione. Il sesso diventa così uno strumento per condizionare il comportamento del partner e mantenerlo sotto controllo.

È importante sottolineare che il sesso con una donna narcisista non è basato sull’amore, la passione, l’intimità o il piacere reciproco. È invece una manipolazione emotiva e un modo per la narcisista di ottenere ciò che desidera dal partner.

L’Assenza di Intimità e Soddisfazione

Nonostante la fase iniziale di coinvolgimento intenso e appassionato, il partner di una donna narcisista si renderà presto conto che manca un vero senso di intimità nella relazione. Il sesso diventa prestazionale e privo di autentica connessione emotiva. Il partner potrebbe non sentirsi mai veramente amato o apprezzato dalla narcisista.

Inoltre, la narcisista cambia spesso le regole della relazione, rendendo difficile per il partner capire cosa desidera realmente. Anche se il partner cerca di soddisfare le esigenze della narcisista, sembrerà mai essere abbastanza. Il suo ego ha bisogno di continue gratificazioni e il partner si ritroverà intrappolato in un circolo vizioso di cercare di conquistarla, ma senza mai riuscirci appieno.

La Relazione Come Contratto Commerciale

Con il passare del tempo, il partner potrebbe iniziare a percepire il sesso come un dovere e un obbligo. La narcisista può condizionare il comportamento del partner attraverso la gratificazione sessuale o la negazione di essa. Il partner potrebbe modellare il proprio comportamento per cercare di ottenere il riconoscimento e l’affetto desiderati, anche se questo significa sacrificare i propri bisogni e desideri.

In alcuni casi, la narcisista potrebbe addirittura criticare il partner durante i rapporti sessuali, facendo sentire il partner insoddisfacente e incapace di soddisfare le sue esigenze. Questo può portare a sentimenti di umiliazione e vergogna nel partner, che si trova in uno stato d’animo negativo che la narcisista può sfruttare per attaccarlo ulteriormente.

La Frustrazione di una Relazione Vuota di Intimità

Nonostante i momenti di passione travolgente, il partner si renderà conto che la relazione con una donna narcisista è priva di intimità, sentimenti profondi e progettualità condivisa. Anche se occasionalmente può esserci qualche rapporto sessuale piacevole, questi momenti non compenseranno la mancanza di intimità emotiva e soddisfazione nel resto della relazione.

Il partner potrebbe sentirsi svuotato e infelice, cercando costantemente di riconquistare l’affetto e il riconoscimento della narcisista. Tuttavia, è importante capire che una persona affetta da disturbo narcisistico di personalità non sarà mai in grado di offrire una relazione soddisfacente, poiché non è in grado di amare profondamente o sinceramente.

Conclusioni

È fondamentale che tu comprenda la natura della relazione con una donna narcisista e il modo in cui il sesso può essere utilizzato come uno strumento di potere e controllo. Non farti ingannare dai momenti di passione travolgente, poiché sono solo un mezzo per attirarti nella relazione.

Riconoscere i segnali di una relazione vuota di intimità e soddisfazione è essenziale per preservare la tua felicità e il tuo benessere emotivo. Se ti trovi in una relazione con una donna narcisista, considera di cercare supporto da un terapeuta o consulente specializzato in relazioni abusive.

Non dimenticare mai il tuo valore e la tua dignità. Meriti una relazione basata sull’amore, l’intimità e la reciproca soddisfazione.

Share the Post:

Related Posts

iscriviti alla newsletter!

Rimani aggiornato su tutti gli argomenti e gli articoli del Blog