"La qualità delle nostre relazioni determina la qualità della nostra vita"

     “Perché CONOSCERE vuol dire RICONOSCERE”

 

Cerca
Close this search box.

Come affrontare un matrimonio con un narcisista: Consigli utili e strategie

‍Photo by johnhain on Pixabay


Ti sei mai chiesta cosa fare se ti sei sposato con un narcisista? Sposare una persona con un disturbo narcisistico di personalità può rendere il matrimonio ancora più impegnativo e complesso. In questo articolo, esploreremo le dinamiche dei matrimoni con i narcisisti e offriremo consigli utili su come affrontare questa situazione. Ma prima di iniziare, cerchiamo di capire meglio cosa sia un disturbo narcisistico di personalità.

Cos’è un disturbo narcisistico di personalità?

Un disturbo narcisistico di personalità è caratterizzato da una visione grandiosa di sé, mancanza di empatia per gli altri e un costante bisogno di attenzione e ammirazione. I narcisisti vogliono essere sempre riconosciuti e desiderano il successo e il potere. Vivono in un mondo in cui sono l’unico centro importante e gli altri devono ruotare intorno a loro per soddisfare i loro bisogni e desideri. È importante sottolineare che una diagnosi di disturbo narcisistico di personalità può essere fatta solo da un professionista esperto, come uno psicologo o uno psichiatra.

Le dinamiche dei matrimoni con i narcisisti

I narcisisti hanno una visione distorta del matrimonio. Non lo vedono come un impegno profondo e significativo, ma come un mezzo per raggiungere i propri obiettivi e desideri. Sposarsi con un narcisista può significare vivere in una relazione tossica e piena di conflitti. I narcisisti tendono a idealizzare il proprio partner all’inizio della relazione, ma poi emergono i loro tratti più realistici, come la critica e la svalutazione. Questo ciclo di idealizzazione, svalutazione e abbandono crea un modello di abuso che tiene la vittima emotivamente imprigionata.

Motivazioni per cui un narcisista si sposa

Potresti chiederti perché una persona con un disturbo narcisistico di personalità sceglie di sposarsi. Le motivazioni possono essere diverse, ma spesso sono legate alla soddisfazione dei propri bisogni e desideri. I narcisisti cercano spesso partner che siano co-dipendenti o molto empatici, in modo da poter ricevere costantemente attenzione e ammirazione. Sposarsi dà loro una valida conferma del proprio ego e aumenta la propria autostima agli occhi degli altri. Inoltre, sposarsi con una persona di uno status sociale superiore può migliorare la loro immagine agli occhi della società.

Le fasi del ciclo di abuso

I matrimoni con i narcisisti seguono spesso un ciclo di abuso che comprende tre fasi principali: idealizzazione, svalutazione e abbandono. Durante la fase di idealizzazione, il narcisista soffia sulla vittima con attenzioni e adorazione. Tuttavia, questa fase è di breve durata e viene seguita dalla fase di svalutazione, in cui emergono i tratti critici e svalutanti del narcisista. Infine, arriva la fase dell’abbandono, in cui il narcisista abbandona la vittima e scompare. Questo ciclo si ripete continuamente, tenendo la vittima emotivamente imprigionata.

Le sfide di un matrimonio con un narcisista

Sposarsi con un narcisista presenta numerose sfide. I narcisisti non sono interessati all’impegno e alla connessione emotiva all’interno del matrimonio. Sono costantemente bisognosi di controllo e manipolazione degli altri. Inoltre, spesso idealizzano il matrimonio come uno spazio in cui possono sperimentare sicurezza e stabilità, ma allo stesso tempo sono insicuri e fragili nelle relazioni intime. Il partner non narcisista può sentirsi solo e frustrato all’interno di un matrimonio caratterizzato da una comunicazione fredda e da una mancanza di intimità emotiva.

Come affrontare un matrimonio con un narcisista

Affrontare un matrimonio con un narcisista richiede una strategia oculata. Ecco alcuni consigli utili:

  1. Comprendi il disturbo narcisistico di personalità: Informarti sul disturbo narcisistico di personalità può aiutarti a comprendere meglio il comportamento del tuo partner e a non prendere le sue azioni personalmente.
  2. Imposta confini chiari: Stabilisci confini chiari e non permettere al narcisista di superarli. Proteggi la tua salute emotiva e non permettere che il tuo partner ti manipoli.
  3. Cerca supporto esterno: Cerca supporto da amici, familiari o da un professionista. Un terapeuta può aiutarti a navigare in questa relazione complessa e darti gli strumenti necessari per affrontare il narcisista.
  4. Lavora sulla tua autostima: Il narcisista può minare la tua autostima con critiche costanti. Lavora sulla tua autostima e sappi che non sei responsabile per il comportamento del tuo partner.
  5. Mantieni i tuoi interessi e le tue passioni: Non rinunciare ai tuoi interessi e alle tue passioni a causa del tuo partner narcisista. Mantieni una vita al di fuori del matrimonio e cerca di trovare soddisfazione personale.
  6. Considera la terapia di coppia: Se il tuo partner è disposto, potresti considerare la terapia di coppia. Un terapeuta può aiutare entrambi a migliorare la comunicazione e a lavorare sulle dinamiche della relazione.
  7. Proteggi i tuoi beni finanziari: Se il narcisista ha un controllo eccessivo sulle finanze, cerca di proteggere i tuoi beni finanziari. Consulta un avvocato specializzato in diritto di famiglia per capire i tuoi diritti.

Conclusioni

Affrontare un matrimonio con un narcisista può essere estremamente difficile, ma non sei solo. Cerca supporto da amici, familiari o da un terapeuta per aiutarti a navigare in questa relazione complessa. Ricorda di proteggere la tua salute emotiva e di stabilire confini chiari. Lavora sulla tua autostima e mantieni una vita al di fuori del matrimonio. Se necessario, considera la terapia di coppia e cerca di proteggere i tuoi beni finanziari. Ricorda che meriti una relazione sana e appagante.

Share the Post:

Related Posts

iscriviti alla newsletter!

Rimani aggiornato su tutti gli argomenti e gli articoli del Blog